POLIURETANO
A SPRUZZO

A voi le idee, a noi la capacità di realizzarle.
Poliuretano a spruzzo - Ranghetti Art Proget

COIBENTARE IL PAVIMENTO, COME SI FA?


Abbiamo spesso parlato dell’isolamento del sottotetto, una delle aree più esposte alle dispersioni termiche. Ma questa non è certo l’unica zona della nostra casa che possiamo sottoporre alla coibentazione.

Vediamo infatti come isolare il pavimento. Innanzitutto, dobbiamo ricordare che coibentando un pavimento possiamo avere una duplice efficacia, sia dal punto di vista termico che acustico, se utilizziamo determinati materiali.

Il poliuretano espanso, che utilizziamo noi della Ranghetti Art Proget, ha infatti il potere di creare un isolamento termoacustico che permette di godere di più vantaggi allo stesso tempo. Inoltre, attraverso la sua applicazione a spruzzo si crea uno strato continuo privo di punti termici in poco tempo.

Ma torniamo al pavimento, ci sono diversi lavori che si possono effettuare in base alla situazione che incontriamo.

Lo strato isolante potrebbe essere posto sotto il massetto. Questo intervento ovviamente prevede la demolizione della pavimentazione e dello strato sottostante ed è quindi suggerito quando la struttura è in fase di costruzione o di restauro. Il materiale isolante utilizzato ovviamente deve avere una resistenza meccanica alla compressione che permetta si resistere sotto il peso del massetto e del pavimento.

L’isolamento potrebbe essere anche effettuato sotto il pavimento. Ciò vuol dire che, tolte le piastrelle che formano la pavimentazione, si applica direttamente il materiale isolante, che una volta asciugato potrà nuovamente essere coperto dal pavimento.

Ma l’isolamento può anche essere fatto sopra il pavimento. Qui non è prevista nessuna demolizione, ma semplicemente si procederà con la messa in posa dell’isolante sulla pavimentazione esistente e poi si rivestirà il tutto con un nuovo pavimento.

Ci sarebbe poi anche un’ultima soluzione, cioè quella del massetto termico. Per evitare di creare troppi strati sottostanti che vanno a innalzare il piano di calpestio, lo stesso massetto potrebbe essere realizzato con materiali termoisolanti.

Insomma, a ciascuno il suo isolamento! Contattate noi della Ranghetti Art Proget, vi sapremo suggerire la soluzione che fa per voi!

Autore / Fonte: Staff Ranghetti Art Proget

SEI INTERESSATO?

Nominativo *
Azienda
Email *
Recapito telefonico *
Città
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.